Pages

domenica 29 marzo 2015

Settimana 13: dal 22 al 29 Marzo

Il momento meraviglioso in cui, il venerdì sera, rientri a casa e scopri che un tubo sotto il lavandino si è rotto allagando la cucina. E che i tuoi mobili Ikea, dopo essersi alluvionati hanno pensato bene di gonfiarsi come una spugna.
Giusto completamento di una settimana pesantissima.




Mi sarei arrabbiata, se non sapessi che tra due mesi saremo in una casa completamente restaurata, con una cucina nuova e tubi che non perdono. Quindi mi sono limitata a mandare un sms a quel santo del mio idraulico (che per sua sfortuna è anche il mo impresario addetto alla ristrutturazione della casa, piastrellista, muratore, consigliere e addetto, persino, a montarci mensole e porta CD dell'ikea, perchè io e Gio, non sapremmo neppure come appendere un lampadario da soli...) e richiedere, quanto prima, il suo intervento.
Speriamo arrivi presto.

Per dovere di cronaca devo dire che, Martedì, l'ispezione domestica di assistente sociale e psicologa è sembrata andare benino...dico "sembrato", perchè con loro davvero non capiamo mai se stiamo andando bene o male: sono assolutamente imperscrutabili.
Peccato che alla casa abbiano dato un'occhiata veloce che mi ha lasciato molto insoddisfatta, dopo che avevo usato un pennello per levare la polvere fin negli angoli più nascosti... pazienza.
Per fortuna hanno fatto onore a biscottini e meringhe preparare con le mie manine apposta per loro, per lo meno, se non ci daranno l'idoneità all'adozione saprò per certo che non è a causa della mia cucina...



venerdì 20 marzo 2015

Mani di Fata: è Pasqua!!!


Tag segnaposto per il blog di Mani di Fata.
Ma questa è solo la mia interpretazione delle feste pasquali: sul BLOG delle Manine potrete trovare tante altre idee realizzate per voi dal DT!


lunedì 9 marzo 2015

Settimana 10: dal 2 al 8 Marzo

Dopo una settimana di malattia si rientra in ufficio con il delirio dei nuovi Pool.
Gente nuova nel gruppo, colleghi diversi, persone che non si conoscono quasi che si trovano a lavorare tutte assieme con obiettivi aziendali appena cambiati...
Insomma un discreto deliro che ci ha tenuti impegnati per l'intera settimana.
Ma giovedì alle 17, in punto, abbiamo staccato tutto, chiuso il pc e siamo scappati all'Expò a farci un giretto.
Il sole ci ha fregati, ci aspettavamo un teporino di fine inverno e invece ci siamo trovati a battere i denti per il freddo. Così dopo un giretto nei vicoli non erano neppure le sette e mezza quando siamo corsi a mangiare una pizza, più per scaldarci all'intero del ristorante che per vera fame...
Stiamo inesorabilmente invecchiando!! :-)


E se posso permettermi di dirlo, a me Genova piace da morire...anche se non è certo la città più vitale che ci sia.

Ah...una settimana pesante si dimentica meglio con un bel pranzo di famiglia con dolce ipergudurioso.
Quindi pasta alla carbonara, crostata di mele, panna montata e meringhette con frutta secca. 
Non credo la mia dietologa apprezzerebbe...ma le mie papille gustative hanno fatto la hola!




venerdì 6 marzo 2015

Baby Shower per Mani di Fata

Anche questo mese è il momentodel mio post su blog di Mani di Fata.
Questa volta è tutto dedicato alla baby Shower per una delle mie più care amiche...qui sotto una anteprima del guestbook... se volete vedere le altre cose che ho fatto dovete solo andare QUI




lunedì 2 marzo 2015

Settimana 9: dal 23 Febbraio al 1 Marzo

Niente foto questa settimana!

Ma tra influenza intestinale, febbre, mal di testa, nausea, inapetenza e nevralgie Gio ed io sembravamo un moderno lazzaretto più che una famiglia e l'idea di prendere in mano una macchina fotografica non ci ha nemmeno sfiorato.
Ci siamo limitati a caracollare dal letto al divano, a nutrirci di patate bollite, brodini e fermenti lattici e a fare indigestione di TV spazzatura, l'unica che non prevedesse una patecipazione intellettuale.

Insomma, settimana da dimenticare...

lunedì 23 febbraio 2015

Settimana 8: dal 16 al 22 Febbraio

Aperitivo con le Unne.
Perchè in queste settimane un po' tutte uguali, fatte di lavoro e lavoro e di nuovo lavoro le Unne rimangono una certezza.
Si parla, si discute, si rompono le scatole agli occupanti del tavolino limitrofo per la foto di rito e si aspetta che Lalla ci renda tutte zie per la seconda volta.
Nle frattempo ci si strafoga di crocchette di patate e persobìnalmente inizio a pensare di potermi convertire al succo di pomodoro condito... dopo anni passati ad assaggiarlo dal bicchiere della Ste comincia a piacermi.

Tra l'altro, non ci è chiaro come sia possibile,ma ci vediamo più ora che Lalla si è trasferita a Livorno che quando eravamo tutte qui a Genova.


mercoledì 11 febbraio 2015

Lettere Giganti per Mani di Fata

Nuovo post per il blog di Mani Di Fata
Sul blog delle Manine trovate tutti i passaggi necessari per creare delle letterone decorative...
Lo ammetto, sono davvero facili da fare e si possono personalizzare in un sacco di modi diversi... date un occhio e fatemi sapere cosa ne pensate...

lunedì 26 gennaio 2015

Settimana 4: 19/25 Gennaio

Settimana tranquilla, caratterizzata, per lo più da qualche tentativo disperato di farmi attaccare l'influenza da Gio, per avere la scusa di rimanermene a casa a dormire tutto il giorno, visto che ultimamente mi sembra di avere le pile scariche come un telecomando che non cambia più canale.
E invece sembra che dopo anni passati ad ammalarmi ogni dieci giorni, ora mi possieda una fibra invidiabile e nemmeno lavorare in un call center (luogo che nello spargimento di bacilli è secondo solo agli asili comunali) o dormire vicino a quell'unore di mio marito, che si è fatto tre ricadute in un mese, riesca a mettermi KO.
L'unica consolazione possibile era quindi una sessione di shopping compulsivo con mamma e zia (che potete vedere qui sotto alle prese con uno dei loro primi selfie allo specchio... )



So che i macaron poco c'entrano con la dieta ferrea di qusti giorni, ma come si poteva resistere andando a pranzo in una pasticceria francese? Non ci poteva, infatti ci ne siamo sbafati de a testa. Senza rimorsi! :-)


Questo il mio bottino di guerra... ma le altre due non si sono dimostrate da meno, abbiamo comprato scarpe a sufficienza da calzare una intera squadra di calcio...e non scherzo.
Credo Gio mi requisirà la carta di credito appena tornato a casa.


lunedì 19 gennaio 2015

Settimana 3: 12/18 Gennaio


Settimana in salita questa...
Le ferie sono un lontano ricordo, gli addobbi di Natale sono tornati nelle loro scatole e come se non bastasse, la prova bilancia è stata, sia per me che per Gio una sconfitta epocale. Gli stravizzi natalizi si fanno sentire.
Quindi da Lunedì (perchè le diete serie iniziano sempre di lunedì!) tutti a dieta. Di quella tosta. senza strappi, con le calorie contate e con lo spettro della mia dietologa, affettuosamente denominata Hitler, che mi sussurra nelle orecchie che sono ben lontana dall'avere un peso adeguato alle sue aspettative.

Insomma, carotine e insalata a go go, da ora fino a Marzo inoltrato...


Nelcaso i continui morsi della  fame non fossero una punizione sufficiente per essersi lasciati andare a bagordi e cioccolata sono stata per di più colpita da quella che è risaputo essere la peggiore catastrofe che possa abbattersi su una donna. Gio ha l'influenza.
 E come ogni uomo ritiene che due  e dico DUE linee di febbre lo portino ad un passo dalla tomba.. .



Piccola nota di colore: la prima nevicata dell'anno si è posata sul paesello...
Normalmente io la adoro la neve, ma magari avrei preferito che non cadesse proprio il giorno del secondo colloquio per l'adozione.
L'ansia di rimanere bloccata e dover saltare  la seduta non mi ha fatto quasi chiudere occhio...



venerdì 16 gennaio 2015

Nuovo Tutorial per Mani di Fata


Sul Blog di Mani di Fata ho appena pubblicato il mio nuovo tutorial, questa volta dedicato ad un Libro alterato.
Quella qui sotto è una anteprima piccolina, ma se volete vedere i passaggi per la realizzazione andate QUI